Paul Cayard


Paul Cayard
Paul Cayard
1992/1993
Italia

Our responsibilities

Sport Marketing

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Rientrato in Italia dopo il successo della Louis Vuitton del 1992 con il Moro di Venezia, Paul Cayard chiede a ISM di supportarlo nella gestione della sua immagine.
Viene predisposto un programma di ricerca di opportunità commerciali che sfrutti il momento di notorietà dell’atleta.

Viene siglato un accordo triennale con Crippa & Berger che vedrà Cayard impegnato come testimonial del Caffe Hag. Viene stipulato anche un accordo di consulenza con il marchio Tod’s per la messa a punto di una “scarpa nautica”.

In campo editoriale viene siglato un accordo con Fratelli Fabbri per la pubblicazione di un opera a fascicoli intitolata “La grande vela” firmata Paul Cayard, realizzata da ISM e di un libro biografco.